+393385496378

©2019 by Alessandro Interlando - All right reserved

NUOVA LIBRERIA PUBBLICA OFFICINE PORTA GARIBALDI - PISA

2012

 

La nuova libreria pubblica Officine Porta Garibaldi fa parte del progetto di riqualificazione delle antiche mura medioevali di Pisa. Nel ri-uso del percorso in quota dell’antica cinta muraria della porzione nord-ovest della città, le Officine Porta Garibaldi rappresentano l’occasione per creare una nuova connettività tra città antica e parte residenziale di recente formazione. L’intervento include un centro servizi multimediali e un centro per i diritti di cittadinanza, con il fine di ampliare l’offerta dei servizi socio-culturali oltre che di accoglienza turistica all’interno della città di Pisa e del suo territorio. La trasparenza e la sostenibilità ambientale e sociale sono i temi su cui si fonda il progetto. L’intero edificio si caratterizza per essere un involucro trasparente altamente perfomante. La trasparenza delle pareti vetrate e la realizzazione di due soli piani fuori terra nascono dal rispetto del grande valore delle mura urbane che in questo modo vengono restituite alla cittadinanza. Dalla nuova piazza su Via Gioberti è possibile ri-vedere e valorizzare le antiche mura, ed accedere alla “piazza coperta”, interna al centro, collegata direttamente con il retrostante antico giardino delle mura urbane. L’auditorium al primo piano, dove sono collocati anche gli uffici delle diverse Associazioni, è caratterizzato da una forma di parallelepipedo a base quadrata e rivestito interamente in legno. Esso è interamente sospeso attraverso strutture verticali poste agli angoli del blocco stesso, a questo collegato mediante grandi profili in acciaio con funzione di tiranti.  Sono stati inoltre valorizzati anche gli spazi all'aperto adiacenti alle mura cittadine. La superficie complessiva del complesso architettonico è di circa 5000 mq. 

Collaborazione con: Leonardo Srl - Arch. Salvatore Re - Pisa

 
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now